pulizia erbe infestanti asparagiaia in orticello - Vitadicampagna.it

pulizia erbe infestanti asparagiaia in orticello

Discussioni sulla tecnica e sui prodotti per diserbo
grossi alesc
Messaggi: 12
Iscritto il: martedì 2 maggio 2017, 9:30

pulizia erbe infestanti asparagiaia in orticello

Messaggio da grossi alesc » sabato 20 ottobre 2018, 11:53

buongiorno a tutti, cortesemente desidererei una consulenza tecnica per la pulizia di erbe infestanti i in asparagiaia. l'asparagiaia e' posta in quadrato di terreno in orto privato. attualmente e' piena di erbe infestanti (gramigna), è possibile avere una indicazione tecnica su come pulire l'asparagiaia? ricordo che sono dotato di piccola moto zappa. grazie buon fine settimana


vignaiolo
Messaggi: 262
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2017, 18:33

Re: pulizia erbe infestanti asparagiaia in orticello

Messaggio da vignaiolo » sabato 20 ottobre 2018, 16:07

ciao e benvenuto sul forum.
ho spostato la tua discussione nell'area diserbo in quanto più attinente.
L'asparagiaia è stata creata con radici o piantine selvatiche oppure con i classici tipi da coltivazione?

Comunque in questo periodo l'asparagiaia potrebbe essere mietuta, anzi gli farebbe proprio bene.
Non credo che ti convenga utilizzare la motozappa, in quanto anche se piccola potrebbe distruggere anche la zampe degli asparagi se non sono piantate molto in profondità.
La gramigna è una brutta bestia, per debellarla occorre una lavorazione molto profonda del terreno e poi ci vorrebbe un periodo estivo di "solarizzazione" con teloni in pvc per eliminare qualsiasi attività vegetativa.
Con un erbicida tipo il glifosate ci fai poco o niente e rischi addirittura di bruciare le zampe di asparago.

Potresti, se il terreno è poco, vangare con la zappa ed estirpare tutto quello che sembra gramigna, quindi radici e rizomi e stoloni esterni. Poi in estate copri il terreno con del pvc nero. Ripetere poi l'operazione ogni volta che comincia a ripresentarsi.
Dovrebbe cedere un pochettino.
In extremis potresti un diserbante gramignicida tipo l'Agil (a base di Propaquizafop), ma ti consiglio di fare prima delle prove su una piccola area del tuo terreno e di non utilizzare pompe per irrorarlo, ma magari utilizza un pennello e spalmalo solo sulle foglie della gramigna, non toccando i fusticini delle piante di asparago.

grossi alesc
Messaggi: 12
Iscritto il: martedì 2 maggio 2017, 9:30

Re: pulizia erbe infestanti asparagiaia in orticello

Messaggio da grossi alesc » lunedì 22 ottobre 2018, 19:15

buonasera l'asparagiaia e' stata piantata con radici a ragno. Comunque sei stato esauriente, grazie per il consiglio che mi hai dato, ho già provveduto alla mietitura e' sto vangando leggermente il terreno, perche', appunto, mi sono accorto che uscivano delle piccole radici di asparago.
Ti chiedevo inoltre se intanto che vango, è possibile metter un po di stallatico secco.
grazie a risentirci.

Avatar utente
Emilio
Amministratore
Messaggi: 366
Iscritto il: martedì 25 ottobre 2016, 18:39

Re: pulizia erbe infestanti asparagiaia in orticello

Messaggio da Emilio » lunedì 22 ottobre 2018, 20:14

Ciao e benvenuto sul forum.
Hai quindi impiantato l'asparagiaia partendo dalle zampe.
Lo stallatico male non fa e se stai vangando e lo interri, é ancora meglio.
Tuttavia se decidi di operare come detto da vignaiolo con il pennello e del diserbante, ti conviene fare prima il diserbo e poi andare di stallatico, quando oramai la gramigna ha tirato le quoia. Quindi tra qualche mesetto.
Come detto da vignaiolo se vuoi diserbare chimicamente fai prima delle prove ed utilizza i DPI.

vignaiolo
Messaggi: 262
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2017, 18:33

Re: pulizia erbe infestanti asparagiaia in orticello

Messaggio da vignaiolo » martedì 23 ottobre 2018, 8:25

Fai come detto da Emilio.
Cerca di non far coincidere le attività di diserbo e letamatura.
Tuttavia se posso dire io sconsiglierei l'utilizzo di diserbanti e se il terreno interessato é poco farei un diserbo meccanico, quindi con la zappa e tirerei fuori la gramigna a più riprese.

grossi alesc
Messaggi: 12
Iscritto il: martedì 2 maggio 2017, 9:30

Re: pulizia erbe infestanti asparagiaia in orticello

Messaggio da grossi alesc » martedì 6 ottobre 2020, 17:52

buonasera sono in procinto di tagliare le piante di asparagi e togliere le erbe infestanti nell'asparagiaia. Mi sono accorto che vi sono delle zone in cui non sono spuntate le piantine e in altre zone invece si sono formate delle bellissime piantine ma all'esterno dell'asparagiaia, chiedevo se era possibile asportare queste piantine e posizionarle nelle zone all'interno dell'asparagiaia ove non sono nate, se la risposta e' positiva mi dite quando è il periodo opportuno?


grazie mille veramente... questo forum e' veramente eccezionale sia dal punto di vista sociale che istruttivo..

vignaiolo
Messaggi: 262
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2017, 18:33

Re: pulizia erbe infestanti asparagiaia in orticello

Messaggio da vignaiolo » martedì 6 ottobre 2020, 20:00

Ciao e ben tornato sul forum.
Io quelle nate fuori dall'asparagiaia non le toccherei. Al massimo comprerei delle altre zampe per riempire le fallanze all'interno dei tuoi "Filari". Naturalmente io aspetterei almeno novembre-dicembre per piantare le nuove zampe. Qualche foto sarebbe gradita.

grossi alesc
Messaggi: 12
Iscritto il: martedì 2 maggio 2017, 9:30

Re: pulizia erbe infestanti asparagiaia in orticello

Messaggio da grossi alesc » giovedì 8 ottobre 2020, 11:56

Immagine

Immagine
ecco le foto:
asparagiaia quasi pulita
e asparagiaia piu' pezzo di orto pulito e gestito dalla capa fattora......mia madre anni 88 compiuti

vignaiolo
Messaggi: 262
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2017, 18:33

Re: pulizia erbe infestanti asparagiaia in orticello

Messaggio da vignaiolo » giovedì 8 ottobre 2020, 17:23

Complimenti a te ed alla mamma. Ottimo lavoro :D

grossi alesc
Messaggi: 12
Iscritto il: martedì 2 maggio 2017, 9:30

Re: pulizia erbe infestanti asparagiaia in orticello

Messaggio da grossi alesc » lunedì 19 ottobre 2020, 16:54

scusate........ ho letto bene che posso seminare le radici in questo periodo??
mi date una dritta su come fare????
grazie..come al solito siete sempre molto gentili


Rispondi