taleaggio mandorli - Vitadicampagna.it

taleaggio mandorli

Discussione su modi tempi e strumenti sulle tecniche di propagazione
Rispondi
Alfredo
Messaggi: 16
Iscritto il: giovedì 29 dicembre 2016, 21:32

taleaggio mandorli

Messaggio da Alfredo » venerdì 15 febbraio 2019, 12:09

salve signori, sono di nuovo qui dopo molto tempo.
Dagli innsesti fatti qualche anno fa quest'anno ho potato un pò per formare le piante e quindi ho un pò di rametti.
Volevo provare a fare delle talee.
E' il periodo buono questo? stanno già germogliando.


vignaiolo
Messaggi: 238
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2017, 18:33

Re: taleaggio mandorli

Messaggio da vignaiolo » venerdì 15 febbraio 2019, 17:51

per fare le talee legnose (come credo vuoi fare tu) il periodo migliore secondo me è settembre ottobre..
Tuttavia anche la primavera si presta al taleaggio.
Tentare non nuoce.
taglia delle talee possibilmente di legno di un anno o al max due anni ed interra in del buon terriccio. Taglia la talea un paio di dm sotto una gemma, bagna a parte inferiore metti un ormone radicante in polvere oppure tritura una aspirina e e la fai aderire sempre alla parte inferiore dove hai tagliato. In alternativa potresti utilizzare del miele al posto dell'ormone radicante.
Il mandorlo è una pianta abbastanza forte e quindi la talea è abbastanza facile che radichi.
Di solito bastano 5-6 settimane. l'importante è coprire il vaso con un sacchetto di plastica trasparente oppure se hai una serra dove mettere la talea è meglio ancora. Mantieni alte temperature e alta umidità e vedrai che il risultato è assicurato.

Avatar utente
Emilio
Amministratore
Messaggi: 348
Iscritto il: martedì 25 ottobre 2016, 18:39

Re: taleaggio mandorli

Messaggio da Emilio » sabato 16 febbraio 2019, 20:38

Prova e facci sapere come va. Il mandorlo radica abbastanza bene.

Alfredo
Messaggi: 16
Iscritto il: giovedì 29 dicembre 2016, 21:32

Re: taleaggio mandorli

Messaggio da Alfredo » giovedì 14 marzo 2019, 7:41

ciao ragazzi allora dopo quasi un mese che ho fatto una talea di mandorlo, la talea si presenta ancora viva da una settimana abbondante si sono schiuse le gemme e comunque altre si stanno schiudendo. La tengo in una serretta. Ho utilizzato un ormone a base di NAA (Rigenal P della Cifo).
Volevo sondare per vedere se ha già buttato qualche radichetta, voi che dite?

vignaiolo
Messaggi: 238
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2017, 18:33

Re: taleaggio mandorli

Messaggio da vignaiolo » giovedì 14 marzo 2019, 17:10

Aspetta, ancora è presto e poi non puoi mica trapiantare subito.
Se come dici tu sta germogliando anche la parte aerea significa che comunque la pianta è in salute. Tienila in serra ancora qualche settimana e poi se ancora viva, comincia a portarla anche fuori dalla serretta.
per vedere se ha emesso radici non devi tirarla, in quanto strapperesti le ancora deboli e tenere radici, compromettendo la riuscita della talea.
aspetta di vedere (se hai utilizzato un contenitore trasparente) le radici dalla plastica del vaso oppure che cominciano a spuntare dai buchetti di scolo del vaso che hai utilizzato.
devi aspettare almeno un altro mese, ed in questo mese anche la parte aerea continuerà a svilupparsi.
Incrociamo le dita. ;)

Alfredo
Messaggi: 16
Iscritto il: giovedì 29 dicembre 2016, 21:32

Re: taleaggio mandorli

Messaggio da Alfredo » venerdì 15 marzo 2019, 6:30

Ho capito. Aspetteró allora. Vi faró sapere. Grazie

Alfredo
Messaggi: 16
Iscritto il: giovedì 29 dicembre 2016, 21:32

Re: taleaggio mandorli

Messaggio da Alfredo » mercoledì 20 marzo 2019, 18:17

Sto notando che le gemme si sono schiuse ma si sono fermate nello sviluppo, cioé non crescono, da circa una settimana. Comunque sono vive, e vegete, non sembrano soffrire o appassire. É normale oppure debbo preoccuparmi?

vignaiolo
Messaggi: 238
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2017, 18:33

Re: taleaggio mandorli

Messaggio da vignaiolo » giovedì 21 marzo 2019, 7:06

Io non mi preoccuperei. Per ora la talea é "impegnata" a ricreare l'apparato radicale e sicuramente dopo oltre un mese solo adesso staràbuttando le prime radici avventuzie.
Mantieni umidità e temperature alte e vedrai che fra un paio di settimsne al massimo cominceranno a svilupoarsi anche le foglie cone si deve. Ed allora avrà già pure un discreto apparato radicale.

Alfredo
Messaggi: 16
Iscritto il: giovedì 29 dicembre 2016, 21:32

Re: taleaggio mandorli

Messaggio da Alfredo » domenica 7 aprile 2019, 12:14

Ciao ragazzi in questa settimana ho notato che le gemme, erano 4, 3 sono seccate, ma una invece sta vegetando, si era schiusa parecchi giorni fa assieme alle altre che sono seccate, ma questa sembra che voglia vegetare.

vignaiolo
Messaggi: 238
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2017, 18:33

Re: taleaggio mandorli

Messaggio da vignaiolo » domenica 7 aprile 2019, 21:13

Oramai le prime radici le avrà già sviluppate. Io credo che hai ottime probabilità che la talea sia riuscita. Se supera il prossimo mese sei ok.


Rispondi
cron