Innesto su mandorli - Pagina 2 - Vitadicampagna.it

Innesto su mandorli

Discussione sulla pratica, sulle tecniche e sui tempi degli innesti
Avatar utente
Emilio
Amministratore
Messaggi: 362
Iscritto il: martedì 25 ottobre 2016, 18:39

Re: Innesto su mandorli

Messaggio da Emilio » martedì 7 marzo 2017, 12:42

si togli i getti dal tronco e lascia solo la gemma che vegeta dalla marza. oltre a recuperare energia eviti anche che i polloni rubino luce ed aria alla gemma innestata.


Alfredo
Messaggi: 16
Iscritto il: giovedì 29 dicembre 2016, 21:32

Re: Innesto su mandorli

Messaggio da Alfredo » martedì 14 marzo 2017, 11:20

Ho ricontrollato stamattina gli innesti.
Quello che aveva attecchito si é ulteriormente sviluppato


Immagine
Un'altra ha germogliaro.
Ho tolto succhioni

Avatar utente
Emilio
Amministratore
Messaggi: 362
Iscritto il: martedì 25 ottobre 2016, 18:39

Re: Innesto su mandorli

Messaggio da Emilio » martedì 14 marzo 2017, 19:16

Ottime notizie direi.
I mandorli sono ostici da far attecchire ma vedo che stai avendo buoni risultati.
Tienici aggiornati

vignaiolo
Messaggi: 253
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2017, 18:33

Re: Innesto su mandorli

Messaggio da vignaiolo » sabato 18 marzo 2017, 16:55

Alfredo stai avendo realmente ottimi risultati.
Tienici informati.
Se avranno un buon sviluppo, durante l'estate, penso che qualche mandorla la produrranno anche l'anno prossimo.

Maurett86
Messaggi: 1
Iscritto il: sabato 29 febbraio 2020, 15:06

Re: Innesto su mandorli

Messaggio da Maurett86 » sabato 29 febbraio 2020, 15:16

Salve. Come sono andati gli innesti della mandorla dolce sulle mandorle amare?
Io invece vorrei chiedere se fosse possibile innestare marze di susino su mandorlo selvatico, ma evitando di tagliare tutta la pianta, sfruttando quindi le branche. Grazie! Saluti. Mauro.

vignaiolo
Messaggi: 253
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2017, 18:33

Re: Innesto su mandorli

Messaggio da vignaiolo » sabato 29 febbraio 2020, 19:08

Ciao e benvenuto sul forum. Sul mandorlo Selvatico (amaro) puoi innestare il susino.
É uno dei migliori portainnesti per la sua elevatissima resistenza alla siccità e la sua durata quasi eterna, oltre al mandorlo dolce puoi innestare pesco susino e albicocco.
Pratica l'innesto a corona o a gemma. A corona si innestano poco prima della fioritura con marze prelevate al momento, a gemma o a marzo a gemma vegetante o ad agosto a gemma dormiente.


Rispondi