Stima peso legname

Unità di misure, curiosità e quant'altro sul mondo dell'agricoltura.
Rispondi
Fede.car
Messaggi: 26
Iscritto il: sabato 4 febbraio 2017, 20:46

Stima peso legname

Messaggio da Fede.car » sabato 18 marzo 2017, 18:12

ma voi come fate a stimare il peso di un bancale o di un mucchio di legna?

vignaiolo
Messaggi: 124
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2017, 18:33

Re: Stima peso legname

Messaggio da vignaiolo » sabato 18 marzo 2017, 20:32

intanto si vede quanto può essere in volume la legna.
Naturalmente se è ben accatastata è meglio.
Poi sul peso incidono tanti fattori, tra i quali l'umidità.
Ho trovato una tabella dei pesi teorici di alcune tipologie di legnami e te la riporto sotto.
peso specifico.jpg
naturalmente il volume del legname come detto in un'altra discussione si determina in metri steri.
E prendendo i pesi dalla tabella, dovresti correggerli, al ribasso e calcolare il peso di una catasta di legname di un determinato volume espresso in metri steri.
Il metro stero dice che in um metro cubo di legna accatastata considerando il vuoto per pieno avresti il 70% circa di legna ed il 30% di vuoto, quindi il calcolo che dovresti effettuare è:

Tot metri steri della catasta X peso specifico dell'essenza X 70%
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio. Iscriviti oppure effettua il Login se sei registrato

Avatar utente
Emilio
Amministratore
Messaggi: 194
Iscritto il: martedì 25 ottobre 2016, 18:39

Re: Stima peso legname

Messaggio da Emilio » domenica 19 marzo 2017, 10:15

La formula di calcolo riportata da Vignaiolo é perfetta, ma naturalmente é del tutto teorica ed indicativa. Lievi differenze, in più o in meno, tra peso teorico e peso reale sono normale amministrazione.
Il peso cambia molto con l'umidità. Così come cambia il potere calorifico.

vignaiolo
Messaggi: 124
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2017, 18:33

Re: Stima peso legname

Messaggio da vignaiolo » domenica 19 marzo 2017, 14:01

si infatti il peso cambia tantissimo con l'umidità e tra essenza ed essenza, come si vede dalla tabella.
Il legno, a causa della sua struttura e architettura istologica, è un materiale doppiamente poroso nel quale i “vuoti” sono principalmente formati dalle cavità dei vasi conduttori e delle cellule parenchimatiche (detti capillari) nonché dagli interstizi intermicellari (microcapillari), mentre i “pieni” sono costituiti dalla sostanza legnosa vera e propria (formata principalmente da cellulosa, emicellulose e lignina) che edifica soprattutto le pareti del sistema conduttore, meccanico e di riserva.
Per quanto riguarda umidità e potere calorifero, ho trovato queste altre tabelle


Immagine

Immagine

Avatar utente
Emilio
Amministratore
Messaggi: 194
Iscritto il: martedì 25 ottobre 2016, 18:39

Re: Stima peso legname

Messaggio da Emilio » lunedì 20 marzo 2017, 20:25

ottime tabelle.
grazie vignaiolo

Fede.car
Messaggi: 26
Iscritto il: sabato 4 febbraio 2017, 20:46

Re: Stima peso legname

Messaggio da Fede.car » lunedì 20 marzo 2017, 20:36

tutto sommato facile da stimare e chiara anche la formula.

Rispondi